galleria_900.htm

Il 15 ottobre 2016 si è tenuto il XXIX Convegno Chitarristico. L’evento organizzato dal Comitato Scientifico del progetto Chitarra in Italia (costituito da Giuliano Balestra, Simona Boni, Giovanni Indulti, Vincenzo Pocci, Enrico Tagliavini) e si pone come incontro di studio e approfondimento di consolidato valore, volto alla conoscenza del repertorio e della storia della chitarra.

Dopo essere stata ospitata nella città di Modena per alcuni anni, a partire dal 2013 l’iniziativa ha avuto di nuovo un carattere itinerante, in linea con la tradizione avviata da Romolo Ferrari. Facendo seguito alle edizioni di Sanremo, Brescia e Roma, la edizione 2016 del Convegno è approdata nella città di Benevento grazie alla collaborazione del M° Piero Viti e del Conservatorio Statale di Musica ‘Nicola Sala’. È stato proprio questo importante Ente, a offrire il proprio patrocinio alla XXIX edizione del Convegno Chitarristico, che si è tenuto quest’anno in una cornice di particolare pregio: il Teatro De Simone.

Il programma del Convegno come di consueto prevedeva interventi musicali affiancati a relazioni su temi di ricerca a cura di maestri e studiosi di chiara fama, nell’obiettivo di approfondire la storia chitarristica nel suo svolgimento storico, dal Rinascimento a oggi. Gli interventi del XXIX Convegno Chitarristico sono stati tenuti dai maestri: Marcello Vitale, Damiano Rosa, duo chitarristico Piero Viti - Paolo Lambiase, Flavio Nati, trio chitarristico Antonio Rugolo - Marco Caiazza - Angelo Gillo, Stefano Aruta, Antonio Grande, Fabio Fasano, Antonella Col, Mario Fragnito, Bruno Battisti D’Amario. In occasione del Convegno è stata inoltre organizzata una mostra documentaria dedicata ai più importanti maestri della chitarra a Napoli, da Ferdinando Carulli a Teresa De Rogatis.

Qui il resoconto completo, le fotografie e i video dell'evento.

 ultimo aggiornamento: 11 aprile 2017